blog foxcar

By

Oltre al tasso degli interessi, al tasso l’animale, esiste anche un terzo tasso: quello da carrozziere

Che cos’è il tasso da carrozziere? Molti lo chiamano tassello, ferro, incudinetta, ma il suo vero nome tecnico è tasso (clicca qui per vedere nel dettaglio di cosa si tratta).

Praticamente una mini incudine che il carrozziere e, più precisamente il battilastra, usa per raddrizzare e dare forma alla lamiera ammaccata, ma anche alla lamiera vergine quando deve ricostruire una parte mancante o non reperibile in commercio.

Una volta veniva usato molto di più, in quanto la reperibilità dei lamierati era molto più difficoltosa e costosa. Ne esistono di diverse forme, ma quello più utilizzato è quello a saponetta.

tasso saponetta battilastra

Questo che sembra un semplice pezzo di ferro, deve avere invece delle caratteristiche molto particolari e non è semplice trovare in commercio un tassello a saponetta con le giuste dimensioni e peso.

Se si pensa che un battilastra lo deve tenere in mano per parecchie ore, anche pochi grammi possono fare la differenza. Infine non si possono sottovalutare la sua forma e le sue curvature, perché ricoprono un’importanza fondamentale e non possono essere lasciate al caso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *