blog foxcar

By

Come si taglia il sigillante che tiene il parabrezza?

Per sostituire il parabrezza e in generale, per sostituire un vetro montato su un’auto si possono usare vari sistemi; quello che vedremo in questo post è tra i più economici e rapidi che esistano in commercio. Questo strumento non può assolutamente mancare nel tuo set di attrezzature, perché oltre a essere molto utile, presenta un prezzo veramente basso.

A questo punto ti chiederai quale sia questo attrezzo così utile ed economico!

L’attrezzo in questione è il coltello manuale per il taglio del sigillante (clicca qui per vederlo). È formato da una lama intercambiabile posta in un manico in alluminio fisso, accompagnato da un tirante mobile fissato per mezzo di una cavo di acciaio.

coltello-taglio-sigillante

L’uso di questo coltello è molto semplice, si inserisce nel sigillante partendo normalmente dal centro del parabrezza, dalla parte superiore. Impugnandolo come si vede nella foto si tira e grazie alla lama inserita nel sigillante sarà possibile tagliare il collante che tiene il parabrezza. Una volta “passato” tutto il perimetro, sarà possibile rimuovere il parabrezza dal veicolo.

In alcuni casi nella parte inferiore quando il sigillante è molto all’interno potrebbe essere necessario usare un cutter. Una volta tagliato il collante su entrambi i lati e nella parte superiore, bisogna alzare leggermente il parabrezza e quindi tagliare il sigillante dall’interno, facendo attenzione a non rovinare il cruscotto.
Per questo tipo di coltello da vetri esistono tre lame con misure di 19mm, 25mm e 38 mm così da poter lavorare su un’infinita gamma di auto, furgoni e camper.

Un consiglio che ho avuto da uno specialista in sostituzione di vetri è quello di affilare le lame con una pietra da affilatura, o con della carta abrasiva fine, prima di iniziare il lavoro. Bisogna cercare di arrotondare un po’ gli spigoli presenti, così da permettere alla lama di incontrare meno resistenza durante il taglio del mastice. Dettagli che sembrano insignificanti, ma che risultano molto utili!

Esistono moltissimi altri metodi per staccare il parabrezza dall’auto quando questo è incollato con il sigillante, questo è uno dei tanti, ma prossimamente vedremo come utilizzare altre tipologie di attrezzi per togliere i parabrezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *